Ali gocciolanti autocompensanti – SUPERDRIP

  Utilizzata principalmente in vigneti, frutteti, giardini, colture di fila, in terreno ondulato, sia in superficie che interrata. La forma del labirinto del gocciolatore è progettata in modo da creare alto flusso turbolento che contrasta il deposito delle particelle determinando un’elevata resistenza all’intasamento. La procedura di produzione permette di ottenere un coefficiente di variazione (CV) dell’ala gocciolante solo del 2,5%.

Ali gocciolanti autocompensanti – PC2

PC2. Utilizzata principalmente in colture pluriennali come frutteti e vigneti. Essendo autocompensante è consigliata anche nei terreni in pendenza. Portata gocciolatore 2,2 l/h. Filtrazione consigliata 150 mesh. Massima pressione di funzionamento: 5 bar.